L’uomo ricoverato da piA? di anno all’ospedale di San Marcello

Dopo dieci giorni dalla diffusione della notizia di un paziente, un uomo di nazionalitA� nigeriana quarantenne, che ricoverato da oltre un anno alla��ospedale San Jacopo di Pistoia, a causa di problemi perchA? risultava immigrato e quindi non regolare, A? presente un altro caso simile al Piot Pacini di San Marcello .
Nel presidio montano A? ricoverato un nel reparto di medicina da poco piA? di un anno, ovvero dal dal 23 gennaio 2014.
La notizia A? stata segnalata da una anonima lettrice.
La conferma arriva direttamente dalla��ospedale.
a�?Confermiamo la presenza di un paziente ricoverato in medicina da piA? di un anno,spiega la dottoressa Sara Melani, referente per il Piot di San Marcello, si tratta di una persona non autosufficiente che tuttavia sarebbe stata dimissibile da tempo. Se lo fosse stato la decisione sarebbe stato tutto molto piA? semplice e si sarebbe proceduto alle dimissioni segnalando poi le varie problematiche ai servizi sociali ed altri enti. Il fatto che non lo sia pone eticamente di doverlo tutelare e quindi di tenerlo in struttura. Stiamo comunque sollecitando da tempo una serie di enti per poter trovare una sistemazione adeguata alle sue necessitA�a�?.
Tuttavia A? da un anno e tre giorni che il paziente occupa stabilmente uno dei 24 posti letto disponibili nel reparto di medicina a San Marcello.
La Asl ha segnalato il caso al Comune di San Marcello.
“La Asl ci ha scritto per due volte per sollecitarci a prendere in carico questa persona, spiega il sindaco Silvia Cormio,ma questo non A? possibile. I nostri servizi sociali possono prendere in carico solo persone residenti sul territorio. In questo caso si tratta di un immigrato che, nel corso di precedenti cure a Volterra, non ha espletato le pratiche per il rinnovo del permesso di soggiorno, pertanto non risulta regolare e non ca��A? una famiglia che possa farsene caricoa�?.
Per trovare una soluzione idonea alla situazione dei due pazienti che sono ricoverati da tempo nei reparti di medicina a San Marcello e malattie infettive alla��ospedale San Jacopo di Pistoia, che sarebbero da tempo dimissibili, perchA� hanno ricevuto le necessarie cure, ma che tutti e due necessitano di una struttura di accoglienza, il direttore della zona distretto pistoiese e della SocietA� della Salute, dottor Daniele Mannelli, ha indetto per venerdA� un incontro invitando tutti gli enti, istituzioni ed associazioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *