Il lega esiste tra le gengive e la salute del cuore

gengive_parodontopatia
Sono davvero molti sono gli studi che sono riusciti a documentare un serio aumento del rischio di malattie coronariche e di ictus tra gli adulti che presentano seri problemi parodontali , considerando poi che la spiegazione biologica possa essere riscontrata nei danni che sono causati al sistema cardiovascolare dai tanti processi infiammatori cronici del tessuto gengivale.
Un team di ricercatori della��UniversitA� di Kiel, in Germania, ha scoperto una possibile mutazione genetica comune alle persone che sono affette da parodontite , un disturbo che A? in grado di poter provocare una seria alterazione del complesso sistema di legamenti attraverso il quale la radice del dente A? poi inserita nella��osso alveolare, e insieme a quelle che hanno poi subito un attacco cardiaco.
Della mutazione che riguarda un locus genetico che A? posto sul cromosoma 9, era giA� nota la relazione in merito alla��infarto del miocardio, A? tuttavia una scoperta nuova che possa essere presente anche nei pazienti con forme iniziali precoci e particolarmente aggressive di parondontite.
a�?Ora che conosciamo esattamente che A? presente un forte legame genetico, i pazienti he presentano la periodontite dovrebbero cercare di poter ridurre i propri fattori di rischio e di attuare in modo veloce e precoce delle strategie preventivea�?, ha sottolineato Arne Schaefer, coordinatore della ricerca, nel voler presentare i risultati a Vienna durante il convegno annuale della European Society of Human Genetics.
La parodontite e la malattia coronarica possono condividere gli stessi fattori di rischio, in particolare fumo, diabete e obesitA�.
“Possiamo augurarci che i nostri risultati possano essere utili per ulteriori diagnosi e il trattamento precocia�?, dichiara Arne Schaefer.
a�?Infatti, a causa della propria associazione con la malattia coronarica, possiamo ritenere che la parodontite dovrebbe essere considerata in seria considerazione dai dentisti, ed essere diagnosticata e trattata quanto piA? precocemente possibilea�?.

Questo legame che A? stato scoperto dal team di ricercatori della��UniversitA� di Kiel, in Germania, ha scoperto una possibile mutazione genetica comune alle persone che sono affette da parodontite , potrebbe portare a dei seri vantaggi contro le malattie al cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *