Obblighi INAIL previsti per gli studi dentistici

inail

inail

Per legge gli studi dentistici che detengono ed utilizzano delle apparecchiature radiografiche devono:

  • incaricare un esperto qualificato della sorveglianza fisica e del controllo della qualitA� con abilitazione di IA� grado che sia iscritto alla��elenco nominativo presso la��ispettorato medico centrale del lavoro.
  • Avere una relazione scritta che contenga le valutazioni e le indicazioni di radioprotezione date dalla��esperto.
  • Ancora comunicare alla��ispettorato provinciale del lavoro competente per territorio: il benestare dei progetti di installazione del radiografico; la��esito della prima verifica; la��individuazione e classificazione delle zone dove sussiste il rischio di radiazioni, la classificazione dei lavoratori addetti, la frequenza delle valutazioni di sorveglianza fisica.

Inoltre il titolare dello studio dentistico dovrA� adempiere ai seguenti obblighi:

  • assicurarsi che gli ambienti in cui sia presente il rischio da radiazione siano individuati delimitati, classificali e segnalati;
  • predisporre norme interne di norme interne di protezione e sicurezza adeguata al rischio;
  • assicurarsi che siano indicate con appositi contrassegni le sorgenti radiazioni.

Quali sono gli obblighi dettati dalla��INAIL?

Per avviare la��attivitA� radiodiagnostica regolarmente A? necessario il versamento:

  • della tassa di concessione regionale e il pagamento del premio assicurativo INAIL;
  • della tassa di concessione regionale, in quanto il titolare dello studio odontoiatrico A? tenuto a pagare una tassa annua di concessione regionale in misura variabile da regione a regione;
  • la��assicurazione obbligatoria INAIL, questa riguarda gli odontoiatri che detengono o facciano uso di uno o piA? apparecchi radiologici, i quali devono presentare alla��INAIL apposita denuncia entro 30 giorni dalla��inizio della��uso degli apparecchi, al fine di assicurarne la copertura assicurativa obbligatoria.

Fonti: http://www.mediamixweb.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *